Il CBD o cannabidiolo è un composto naturale della pianta di marijuana o canapa. Nel corso degli anni, numerosi studi hanno rivelato come questo composto funzioni sia negli esseri umani che negli animali per combattere numerose malattie e condizioni di salute, e lo stesso vale anche per il tuo gatto. Tutto ciò è dovuto all’introduzione del CBD nel sistema endocannabinoide felino (ECS). Questa è una parte essenziale del corpo responsabile del mantenimento di un equilibrio ottimale all’interno del corpo. In questo post troverai le leccornie per gatti al CBD.

Ci sono molti formati in cui questo può essere fatto, tuttavia i dolcetti al CBD per gatti sono stati visti dai proprietari di animali domestici come i più perfetti fino ad oggi, non solo è conveniente, ma dura anche più a lungo e fornisce la quantità richiesta ogni giorno, attraverso I gatti di questi dolcetti possono soddisfare le loro esigenze nutrizionali senza problemi e possono essere utilizzati per addestrarli.

Dosarli non è mai stato così facile con questo metodo accurato e pulito, inoltre il vantaggio è che i gatti adorano la roba! Molti veterinari in tutto il mondo si sono ormai abituati ai prodotti e stanno raccomandando questo percorso a molti proprietari di vari fornitori come Holistapet , come un modo per migliorare la salute e il benessere del gattino in modo olistico. Quali sono i migliori frullati sostitutivi del pasto

A Cats Endocannabinoid System (ECS)

Tutti i mammiferi hanno il sistema ECS ed è uno dei componenti vitali per il funzionamento accurato del sistema interno di un animale. Aiuta a mantenere un equilibrio naturale all’interno, al contrario di essere influenzato da fattori esterni e regola importanti funzioni che mantengono la salute e il benessere generale. Tutto questo avviene attraverso un processo noto come “omeostasi”.

Esistono diversi processi verso cui l’ECS aiuta come la risposta infiammatoria, la mobilità articolare, i livelli di stress, i modelli di sonno, l’appetito, la risposta al dolore, le risposte dell’umore e persino le condizioni della pelle, solo per citarne alcuni. E questi sono tutti fatti attraverso i recettori, vale a dire CB1 e CB2, che si trovano sia nel sistema nervoso centrale, sia nel sistema nervoso periferico, ad esempio le cellule immunitarie, ulteriori informazioni su questi e su cosa sia ciascuna funzionalità possono essere trovate qui: https: / /www.healthline.com/health/endocannabinoid-system

Anche se sono ancora in corso ricerche e sperimentazioni cliniche con gruppi controllati, il “ movimento CBD ” sta andando forte a prescindere e molti proprietari danno ai loro animali domestici alimenti con l’estratto e vedono risultati positivi.

Ci sono effetti collaterali?

Ad oggi, non ci sono prove che il CBD sia dannoso per animali domestici , gatti o cani. Tuttavia, come per qualsiasi cosa tu introduca loro, si consiglia di farlo lentamente, partendo da una dose minima e aumentandola costantemente. Secondo molte pubblicazioni online, esiste una differenza comparativa tra il metabolismo dell’uomo e quello degli animali rispetto a CBD Cat Treats. Ad esempio, gli esseri umani ne espellono quantità maggiori rispetto ai gatti, attraverso l’urina.

Dare loro troppo può farli sentire un po ‘nauseati, e alcuni hanno scoperto che ci sono alcuni altri possibili effetti collaterali che possono verificarsi, tra cui:

  • Stomaco sconvolto
  • Può abbassare la pressione sanguigna
  • Può rallentare il metabolismo di alcuni farmaci
  • Causa sonnolenza
  • Può causare secchezza delle fauci

Per aiutare a frenare quanto sopra, tieni sempre una ciotola di acqua potabile fresca e pulita vicino alle loro ciotole del pasto e prima di somministrare loro il CBD consulta sempre il tuo veterinario, specialmente quando il tuo gatto sta già assumendo farmaci di qualsiasi tipo. È probabile che tu debba attendere il completamento del loro programma di farmaci prima di introdurli al CBD. Olio di CBD benefico per i cani?

Assicurati sempre che qualunque prodotto acquisti, contenga solo tra lo 0,2% e lo 0,3% di THC. Questa è la sostanza nell’estratto di piante di canapa che ti fa sballare. Inoltre, trova un fornitore che abbia i certificati dei risultati di laboratorio disponibili sul proprio sito Web affinché il pubblico possa visualizzarli, questi certificati mostreranno i livelli di CBD e THC nei loro prodotti e di solito provengono direttamente dai laboratori delle autorità mediche, quindi non possono essere modificati in nessuno modo.

Cerca i migliori prodotti di alta qualità che contengano solo ingredienti naturali o di natura organica, al contrario di aromi, colori o sostanze chimiche artificiali. Se non sai cosa sia, fai qualche ricerca online o non comprarlo affatto. Trarrai anche beneficio dal dare loro dolcetti che contengono altri ingredienti naturali utili come Boswellia, radice di curcuma e olio di cocco o cannella, tutti hanno benefici per la salute.

READ  L'unico modo è in crescita: i casinò online su dispositivi mobili sono in aumento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here